Questo sito utilizza cookie anche di terzi per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui. Se accedi invece a un qualunque elemento sottostante questo banner o premi acconsenti all'uso del cookie.

Foto del giorno

"E seguiamoli, questi sogni..." Ph. Takako...

Foto del giorno

Leggi di più →

PAGINA FB

Spazio per Sé | Feldenkrais e benessere (Zona Piola/Lambrate, Milano)


 

Spazio per sé

Indirizzo: Via Giovanni Milani n. 6
20133 Milano (MI) - Municipio 3

Mezzi: M1 Piola - M1 Lambrate

Telefono: 349 6693610

Attività: Corsi, lezioni individuali.

Presentazione

Spazio per sé è un piccolo studio tra Piola e Lambrate voluto da Simona Vignati, insegnante di Feldenkrais e Yoga, per dare luogo e respiro ad un'esigenza personale comune a tutti: ricaricarsi.

Di energia, di consapevolezza, di tempo per sé.

Il movimento è vita. Se migliori la qualità dei movimenti, migliori la qualità della vita.

[Moshé Feldenkrais, 1904-1984]

Oltre a corsi regolari e lezioni individuali vengono proposte iniziative occasionali di vario tipo, volte immancabilmente a favorire il benessere sinergico del corpo e della mente.

A Spazio per sé piacciono: la danza in tutte le sue forme, gli Stomp, le arti marziali, il pattinaggio artistico, Michael Jackson, la poesia, Paul Klee.

A Spazio per sé non piacciono: la musica techno, i film violenti, la maleducazione.

Presso Spazio per sé si può: fare amicizia, confrontarsi, esplorare.

Presso Spazio per sé non si può: annoiarsi.

Un film: "Mr. Gaga" per la regia di Tomer Heymann (2015), sulla vita del coreografo Ohad Naharin.

Un libro: "Un incantevole aprile" di Elizabeth Von Arnim.

 

Iniziative in calendario

Partecipa e, se vuoi, contribuisci a diffondere tra gli amici gli eventi organizzati.

Martedì 24/03/2020 - Emozioni e cibo: impara a scegliere cosa "mangiare"
Evento Emozioni e cibo: impara a scegliere cosa
Emozioni e cibo, un binomio su cui si potrebbe parlare per ore. Quante volte presi dalle nostre emozioni ci concediamo dei comfort food? Che sia per noia, per solitudine, per gioia o per tristezza il cibo è la prima "ancora di salvezza". Tante volte però può essere sinomino di qualcosa che non va, ed è lì che dobbiamo imparare a gestire la "nostra fame". Una serata dedicata alla corretta gestione delle nostre emozioni e come queste infuenzano il nostro rapporto con il cibo. Sarete voi i protagonisti della serata con diversi workshop esperienzali dove potrete testare insieme alla nutrizionista e alla psicologa il vostro rapporto con il cibo e le emozioni! Ad accompagnare la serata troverete un buffet funzionale di apertura! cosa aspetti? prenota il tuo posto!

Cosa: Emozioni e cibo: impara a scegliere cosa "mangiare"

Dove: Spazio per sé

Quando: Martedì 24/03/2020

Martedì 03/12/2019 - Spazio Nutrizione
Evento Spazio Nutrizione, Spazio per sé Via Milani, 6  Milano
Come una buona alimentazione influisce sulla nostra salute fesica e mentale

Cosa: Spazio Nutrizione

Dove: Spazio per sé Via Milani, 6 Milano

Quando: Martedì 03/12/2019

 

Corsi settimanali

Durante la settimana si tengono lezioni - di gruppo a cadenza fissa e individuali su appuntamento - di Feldenkrais® e di Yoga. Si prevede di estendere la gamma di proposte.

 

Iniziative e workshop

A partire da gennaio 2018 Spazio per sé è diventato sede di un laboratorio a numero chiuso di ricerca coreografica ed espressiva.

Da settembre ospita incontri saltuari di teatro danza "corpi creativi".

 

Affitto dello spazio

Lo spazio comprende due vani: una sala più grande ed un piccolo studio. Può essere affittato per workshop, lezioni, eventi.

 
A Spazio per sé Metodo Feldenkrais®, Hatha Yoga, Teatro danza e anche... bioenergetica, mindfulness e coaching.
 

Collegamenti sul sito:

Categoria "Progetti" >
 
Parole mosse
Apertura Virgolette per citazioneLa natura non ha fretta, eppure tutto si realizza (Lao Tzu)
Chiusura Virgolette per citazione

Citazioni dagli spettacoli di teatro, movimento e danza messi in scena



Spunto Mixteatro

Sembra quasi che Doris Humphrey e Charles Weidman, entrambi danzatori, e i fisici Galileo e Newton abbiano avuto appunti in comune: uno dei punti cardine alla base dello stile di danza Humphrey-Weidman è la ricerca condotta sul sistema di reazione alla forza di gravità del corpo umano. In particolare:

  • l'opposizione di forze di caduta e recupero (fall and recovery)
  • l'equilibrio e il disequilibrio (balance and unbalance)
  • l'oscillazione da una parte all'altra (swing and sway)
MIXTEATRO 2.0
Muovendosi tra scienza e arte - mixteatro.it